Servizi pubblici

Melbourne è una città molto estesa, ma offre una buona rete di trasporti, che permettono di raggiungere quasi ogni angolo dell'area metropolitana. Vediamoli in dettaglio:

http://ptv.vic.gov.au/

  • La Myki card
    Per utilizzare i trasporti della città è necessario acquistare una card, denominata Myki che troverete disponibile in moltissimi esercizi ( circa 800) che hanno il simbolo della card esposto sulle loro vetrine, tra questi vi sono anche i Seveneleven, che sono centinaia in tutta la città.

    Il costo della Myki è di 6.00$ ( eccetto per le categorie, bambini, studenti e anziani per i quali il costo è di 3.00$). Una volta fatta la card, vi consigliamo di accedere a questo sito:

    https://www.mymyki.com.au/NTSWebPortal/Common/auxillary/setupmyki.aspx?menu=Set%20up%20myki

    e registrarla a vostro nome, in modo che potrete gestire il vostro account e in caso di smarrimento, vi saranno restituiti tutti i soldi in essa contenuti. Quindi dovete decidere, in base alle vostre esigenze di mobilità, quale tariffario acquistare e come ricaricarla, cosa che è possibile fare sempre nei medesimi esercizi.

  • Divisione della città in zone tariffarie e utilizzo della Myki
    Train-Network-Map

    Questa cartina vi mostra tutta la rete ferroviaria e importante è la distinzione ben evidenziata delle due zone in cui è divisa la città, in giallo la zona 1, in azzurro la zona 2.

    La trovate anche qui http://ptv.vic.gov.au/getting-around/maps/

    Le tipologie di abbonamento sono diverse:
    • Potete ricaricare direttamente di un certo numero di dollari da voi stabilito la vostra card, sia presso gli esercizi autorizzati sia presso le macchinette automatiche site fuori dalle stazioni. In questo caso il costo del viaggio sarà di 3.50 $ (per la zona 1), 2.42$ (per la zona 2), 5.92$ (se vi spostate tra le zone 1 e 2), per due ore e potrete prendere qualsiasi mezzo, tram, bus o treno. Dopo le due ore, prendere un altro mezzo pubblico vi costerà altri 3.50$ (per la zona 1), 2.42$ (per la zona 2), 5.92$ (se vi spostate tra le zone 1 e 2), a questo punto non vi sarà più scalato alcun costo fino alla fine della giornata. qui troverete il tariffario in dettaglio http://ptv.vic.gov.au/tickets/metropolitan-myki-fares/

    • Abbonamento settimanale del costo di 35.00$ per la zona 1, 24.20$ per la zona 2, 59.20$ se vi spostate tra le due zone. Questo abbonamento acquistabile sempre negli stessi esercizi, scatterà al primo "touch" (vedi sotto), che farete e avrà durata di una settimana da quel momento; potrete prendere tutti i mezzi che volete per quante volte volete.

    • Abbonamento oltre la settimana. Potete anche richiedere un abbonamento che va dai 28 ai 365 giorni e il costo va calcolato nel seguente modo: per la zona 1, 4.30$ al giorno moltiplicati per i giorni in cui volete abbonarvi. Per la zona 2, 2.86$ al giorno moltiplicato per i giorni in cui volete abbonarvi. Per lo spostamento tra una zona all'altra, 6.64$ al giorno, moltiplicati per i giorni in cui voltete abbonarvi.
    Durante i giorni festivi, il costo di tutti i mezzi è limitato al primo viaggio, per i successivi viaggi durante tutto l'arco della giornata non vi sarà addebitato più alcun costo.

    Questo il link con tutti i dettagli e le tariffe per le fasce di persone che hanno diritto alle riduzioni
    http://ptv.vic.gov.au/tickets/metropolitan-myki-fares/

  • Touch on and touch off
    Ogni volta che salite su un mezzo o entrate in una stazione, dovrete obliterare la vostra Myki ad una apposita macchinetta elettronica, "touch on", sul display vi apparirà il vostro credito e il costo del viaggio. Per i trasporti con i treni, bisogna obliterare anche all'uscita delle stazioni, touch off, se no vi sarà addebitato l'importo massimo come se foste andati da capolinea a capolinea, cioè da zona 1 a zona 2.

  • Pianificare uno spostamento
    Questo link è utile per pianificare il vostro viaggio quando non sapete che mezzi dovete utilizzare:
    http://ptv.vic.gov.au/journey

Tram

La Yarratrams, è la compagnia che si occupa in particolare dei trasporti su rete tramviaria. I tram hanno una frequenza in tutta la città che va dai 5 ai 15 minuti.

Qui la rete dei tram:

http://ptv.vic.gov.au/getting-around/maps/

e le linee

http://ptv.vic.gov.au/route/metropolitan-trams/

La pagina dove ceracare gli orari dei tram che vi interessano

http://ptv.vic.gov.au/timetables

Vi consigliamo per chi ha la possibilità di scaricare questa applicazione, che vi permetterà di avere in tempo reale sul vostro telefono tutti gli orari di arrivo dei tram nelle stazioni che vi occorrono.

http://yarratrams.com.au/tramtracker

Treni

I treni sono molto efficenti e rapidi, qui sotto la solita cartina di tutte le tratte;

http://ptv.vic.gov.au/getting-around/maps/

La ricerca delle linee

http://ptv.vic.gov.au/route/metropolitan-trains/

La pagina dove cercare gli orari dei treni che vi interessano

http://ptv.vic.gov.au/timetables

Autobus

Per gli autobus la situazione è un pò diversa, perchè ci sono gli autobus dei suburbs, come dei veri e propri comuni, che hanno una società a parte che li gestisce, ognuno la sua, più un'altra generale per tutta Melbourne.

Qui i contatti:

http://ptv.vic.gov.au/customer-service/operator-contacts/bus-operators/#metropolitan

Tuttavia la difficoltà finisce qui, perchè potete accedere a tutti i mezzi con la vostra Myki e potete pianificare il vostro viaggio sempre dagli stessi link, che comprendono anche il sistema di trasporto su gomma:

http://ptv.vic.gov.au/journey#jpsearch[action]=showPlanner

Qui le diverse linee

http://ptv.vic.gov.au/route/metropolitan-buses/

e sempre qui per gli orari

http://ptv.vic.gov.au/timetables

Qui troverete invece i bus di collegamento con l'areoporto

http://ptv.vic.gov.au/getting-around/airport-buses/

Le tratte notturne

In linea di massima i trasporti terminano le corse intorno alla mezzanotte, tuttavia sono a disposizione il weekend alcune tratte notturne con corse ogni 30 minuti dall' 1:30 alle 4:30 il Sabato e dall' 1:30 alle 5:30 la Domenica.

Ecco la mappa dei nightRider

http://ptv.vic.gov.au/getting-around/maps/

La Ciclabilità

Uno dei mezzi migliori per sportarsi in città è la bicicletta perchè Melbourne è fornita di una rete estesissima di piste ciclabili, nella sezione Melborne Low cost, potrete trovare una serie di suggerimenti grazie ai quali trovare biciclette a basso costo.

Per spostarsi in bicicletta le leggi dello stato del Victoria richiedono obbligatoriamente di indossare il casco, e essere forniti di luci, specialmente quella posteriore.

La Città mette a disposizione anche un servizio molto efficente e diffuso di bike sharing. Di seguito il link dove trovare le stazioni e le regole per utilizzare le bici messe a disposizione:

http://www.melbournebikeshare.com.au/

Patente

Chi ha un visto temporaneo come Working Holiday Visa o Student Visa può guidare con la patente italiana accompagnata da una traduzione rilasciata dal Consolato o da un traduttore accreditato NAATI.

https://www.naati.com.au/online/PDSearch/WizardResults?WizardId=88bbfc45-3667-4e5a-86bd-e3c9527d0b07

La patente internazionale vale come traduzione ma va sempre presentata insieme alla patente italiana.
Se si desidera convertire la patente italiana (anche per non dover andare in giro con il passaporto per entrare nei locali) è possibile farlo presso Vicroads.

http://www.vicroads.vic.gov.au/Home/Licences/NewToVictoria/OverseasDriversLicences.htm

Ai motociclisti si consiglia di utilizzare solo caschi certificati Australian Standard (devono avere un adesivo rosso/argentato all'esterno – da NON rimuovere – e un'etichetta bianca cucita all'interno).
I mezzi a due ruote non pagano il pedaggio su CityLink.
Per chi desidera approfondire il codice della strada australiano:
http://www.vicroads.vic.gov.au/NR/rdonlyres/F80ECB10-065C-455D-93C6-46893DF4FD55/0/DrivingInVictoriaRulesandResponsibilitiesMay11.pdf

Acquistare un mezzo

Le informazioni necessarie sono reperibili dal sito di Vicroads:
http://www.vicroads.vic.gov.au/Home/Registration/BuySellTransferVehicles/BuyingSelling/
Clausula di non responsabilità
L'Associazione NomIt ha fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute sul sito siano il più possibile corrette; tuttavia essendo alcuni temi trattati molto complessi e soggetti a variazioni frequenti, declina ogni responsabilità per eventuali problemi o danni causati dall'aver fatto totale affidamento sulle informazioni fornite da questo sito.